venerdì 6 febbraio 2009

Torta salata alle verdure



Che settimana pesante! non vedo l'ora sia domani sera per godermi il fine sttimana, sperando che questo sia uno di quei fine settimana che ti consentono di recuperare le energie.
Per una ragione o per l'altra, gli ultimi week end sono stati un pochino faticosi:nonna all'ospedale, marito malato...ma, per fortuna, pare che tutto sia rientrato.

Domani a pranzo ci sarà un piccolo anticipo di relax: pranzo in ufficio con i colleghi a base di pane e salame, vinello e la mia torta salata!Sono convinta che il pomeriggio volerä e ci troveremo catapultati nel fine settimana in men che non si dica.
A proposito: il venerdì è uno strano giorno....alla fine concludo sempre poco....dopo un bicchiere di vino poi...

Ho fatto questa torta salata utilizzando un po' di ingredienti a mia disposizione tra frigo e freezer, già sperimentata e devo ammettere molto buona e velocissima da preparare.

Ingredienti: sfoglia già pronta, verdure grigliate congelate a pezzetti (o se avete tempo, padellata di verdure miste fatte da voi), 250gr di ricotta, grana grattuggiato, 2 uova, sale e pepe q.b.

Ho preparato in una padella le verdure surgelate cuocendole con un cucchiaio d'olio. Far raffreddare e poi in una terrina unire la ricotta con le verdure, le uova e una parte del formaggio grattuggiato. Regolare di sale e pepe a piacere. Versare il composto in una teglia foderata con la sfoglia bucherellata con la forchetta. Cospargere la superficie con il grana rimanente. Infornare a 180° per 30min circa.

5 commenti:

manu e silvia ha detto...

eh...niente male come pranzo in ufficio! se vuoi ci aggiungiamo anche noi!
la torta è molto semplice, ma davvero buonissima!!
un bacione

Mary ha detto...

questa torta salata sembra deliziosa , buona ...buona giornata !

Micol ha detto...

grazie per i complimenti! in effetti ha avuto un buon successo! e venerdì si replica con un altro pranzzetto in ufficio :-)

Elga ha detto...

Mi piacciono sempre molto le torte salate, versatili e buone!

Micol ha detto...

E' vero Elga! con le torte salate non c'è limite alla fantasia! :-)

grazie di essere passata a trovarmi!