sabato 7 febbraio 2009

Riso Venere con Gamberi e Salsa di Zafferano


E' da circa una settimana che sono entrata in "sbattimento" per il menù della cena di San Valentino. In realtà non abbiamo mai festeggiato in modo particolare, ma dall'anno scorso (primo San Valentino da sposata) mi piace organizzare una cenetta un po' speciale per noi due, per prenderci del tempo, viziarci un po', farci delle coccole culinarie, non solo mangiando qualcosa di speciale, ma anche apparecchiando la tavola con cura, cosa che di certo non capita tutti i giorni (purtroppo). A dire la verità non ho ancora un'idea definita di ciò che mi metterò a cucinare sabato prossimo, ma per il momento posto questo piattino, molto chic ma anche molto facile, che ho preparato l'anno scorso per l'occasione (fonte: Cucinare bene febbraio 2008). Spero possa essere d'ispirazione! :-)

Riso Venere con Gamberi e salsa di Zafferano

Ingredienti per 2 persone: 160gr riso venere, 150gr gamberoni, uno spruzzo di brandy, 1 cucchiaio di farina, 50ml latte, 20gr burro, zafferano, una fetta di limone, pepe, sale.

Portare a bollore acqua salata e lessare il riso per circa 18 minuti.
In un altra pentola far bollire dell'acqua con una fetta di limone e due grani di pepe; cuocervi i gamberoni per circa 5 minuti (io li avevo presi già precotti quindi ho ridotto a solo una scottata di circa due minuti. Se i gamberoni sono provvisti di guscio, sgusciarli ed eliminare il filamento nero con uno stecchino).


In un tegamino far tostare la farina e aggiungere 10gr di burro. Unire il latte e mescolare per evitare la formazione di grumi. Unire lo zafferano e cuocere fino ad ottenere una besciamella vellutata. Sciogliere il rimanente burro in una padella, far dorare i gamberoni e bagnarli con uno spruzzo di brandy.

Versare in un piatto la salsa allo zafferano, aggiungere il riso venere e successivamente i gamberoni.

2 commenti:

manu e silvia ha detto...

Ah il riso venere!! stiamo solo aspettando di trovarlo per preparare un bel risotto!
Sicuramente l'abbinamento con il pesce è l'ideale, poi lo zafferano è un tocco insolito!
PEr san valentino ci sembra proprio la ricetta ideale!
bacioni

Micol ha detto...

grazie Manu e Silvia!!!
bacioni