lunedì 9 febbraio 2009

Tagliatelle al nero di seppia con gamberi e porri


Bisognerebbe imparare l'arte di prendersi del tempo... Bisognerebbe averlo il tempo....
Quando posso permettermi il lusso di fare le cosa con calma e pazienza (essenzialmente quando sono in ferie o nel week-end) mi piace dedicarmi alla cucina e soprattutto a fare quelle cose che non ho mai fatto.
Così, durante le ultime ferie di gennaio, in occasione del compleanno di mio marito, mi sono cimentata per la prima volta nella pasta fatta in casa. Mi sono fatta prestare (anzi...regalare) la macchina per tirare la pasta dalla mia nonna e ho fatto le tagliatelle fresche. Ecco la ricetta che ho provato!

Tagliatelle al nero di seppia con gamberi e porri

Ingredienti per la pasta: 200gr farina 00 1 uovo 2 bustine nero di seppia da 4gr ciascuna 75gr acqua-
Per il condimento:
olio EVO un cucchiaio code di gambero q.b. 1/2 porro 1 spicchio d'aglio vino bianco.

Bollire l' acqua, unire il nero e mescolare; passare poi il liquido al setaccio fine. Disporre la farina a fontana, unire il nero e poi l’uovo prima battuto. Impastare e mettere al fresco prima di stendere. Dopodiché, tirate la sfoglia (io avevo la macchina di mia nonna....ma forse si riesce anche a mano con tanta buona volontà) e ricavare le tagliatelle, posandole man mano su un piano spolverato di farina. Per il condimento: in due cucchiai d'olio far appassire uno spicchio d'aglio e toglierlo appena colorato. Aggiungere il porro a rondelle e far appassire e aggiungere le code di gambero. Bagnare con vino bianco e lasciar cuocere circa 10 minuti. (Intanto che si prepara il sughetto, cuocere la pasta in modo che siano pronti tutti e due contemporaneamente.) Far saltare le tagliatelle nella padella e GNAM!

7 commenti:

Mirtilla ha detto...

insolito connubbio,ma saporito!!

Micol ha detto...

Grazie Mirtilla! L'abbinamento è particolare, ma mi è piaciuto!
Il nero di deppia delle tagliatelle non si sente molto, ma l'effetto della pasta nera con il colore delle code di gamberi mi ha soddisfatto!

manu e silvia ha detto...

che brava a fare tu la pasta nera!! e l'abbinamento con il pesce ci sembra perfetto!!
bacioni

Carolina ha detto...

Ciao Micol!
Scopro adesso il tuo blog... Molto interessante questa ricetta.
Buona giornata e a presto!

Micol ha detto...

Manu e Silvia, grazie!
Carolina!grazie di essere passata a trovarmi!

Fra ha detto...

che bella questa ricettina...la farò sicuramente!! :)

Micol ha detto...

Grazie Fra!!!