mercoledì 5 agosto 2009

Il Gazpacho di Elisa


Sempre durante la cena internazionale di venerdì ho avuto modo di gustare la prima zuppa fredda della mia vita: il Gazpacho.
Questo piatto tipico dell'Andalusia è stato preparato dalla mia amica Elisa ed era davvero squisito; una zuppa particolarmente estiva, con un fondo di piccantino a solleticare la lingua.

Vi riporto di seguito la ricetta più o meno....dato che ho preso veloci appunti mentre mi spiegava la sua preparazione.

Gazpacho
Ingredienti:1 cucchiaio di aceto,1 spicchio di aglio, 4 cucchiai di olio evo, sale, pepe, 4 uova sode, 1000 grammi di pomodori san marzano,3 peperoni, peperoncino a piacere, 3 cipolle, 4 fette di pane raffermo, 1 cucchiaino di paprika,3 cetrioli-

Sbucciare i pomodori e tagliarli a fette, pulire i peperoni togliendo le coste bianche e i semi, sbucciare i cetrioli e tagliare entrambe le verdure a pezzetti.Tagliare la cipolla. Ammorbidire il pane con acqua e aceto. Frullare col mixer il pane, i pomodori, i cetrioli, i peperoni, la cipolla e l'aglio. Far raffreddare in frigorifero per almeno un'ora. Servire in tavola con cubetti di pane tostato, dadi di peperone e uova sode tagliate.

4 commenti:

Federica ha detto...

da provare!! deve essere molto buono!

The happy housewife ha detto...

E' un pò diverso da come lo faccio io ma sembra delizioso! Besos

vaniglia ha detto...

io non ho mai fatto il gazpacho, potrebbe essere la volta buona...
grazie per la "spintarella"! :)

La Cucina di...Federica ha detto...

da me c'è u npremio magico per te ;-)