mercoledì 4 marzo 2009

Potage di patate e scalogno


Piove, piove, piove....
Dopo un timido accenno di primavera e la splendida giornata di sabato in montagna, sembra di essere tornati a novembre. Per citare una famosa canzone "cielo grigio su"...e pozzanghere giù.
E quindi, per la cena di ieri sera, ho preparato una calda, morbida, vellutata e coccolosa crema di patate che mi ha scaldato il cuore e mi ha anche fatto tornare un po' il buon umore:

Potage di patate e scalogno

Ingredienti per 2: 3 patate grandi, 2 scalogni, due cucchiai d'olio, 50gr ca. di formaggio (io ho messo il taleggio) tagliato a dadini, brodo vegetale, sale e pepe q,b,

Far appassire lo scalogno con due cucchiai d'olio. Aggiungere le patate sbucciate e tagliate a cubetti e coprire con il brodo. Far cuocere con il coperchio fino alla cottura delle patate. Ridurre le patate in crema con il minipimer, aggiungere il formaggio a cubetti e farlo sciogliere. Regolare di sale e pepe a piacere.


Apro una piccola parentesi: in questi giorni sto leggendo in diversi blog (ad esempio qui, qui e qui) del plagio sia di ricette che di fotografie... Sono davvero stupita dalla disonestà di questi copioni che non hanno alcun rispetto nè per il lavoro nè per la vita delle persone. Si....perchè credo che in questo spazio virtuale tutti noi ci giochiamo un po' della nostra vita, per il piacere di creare, per il piacere di comunicare. Ed è triste che tali episodi possano turbarci e toglierci la voglia di condividere questa passione.

4 commenti:

Mirtilla ha detto...

delicatissimo e saporito assieme ;)

Anonimo ha detto...

Ciao sono Maria e ho scoperto il tuo blog, troppo carino! Questa ricetta mi ispira proprio. Anche a me piace cucinare, il mio blog è mariadn.splinder.it verrò spesso a trovarti!!

Micol ha detto...

Grazie Mirtilla e Maria!
:-)

Gunther ha detto...

complimenti per questo potage