lunedì 2 marzo 2009

Amaretti Sardi - Cena Regionale



La scorsa settimana è stata davvero intensa ed ho avuto devvero poco tempo per dedicarmi alla passione per i fornelli. Inoltre, questo fine settimana sono stata in montagna a Fiesch - Svizzera- con marito e amiche (sempre il gruppetto della cena regionale!) La giornata di sabato è stata spettacolare: sole, caldo e splendida neve! Io non scio....ma abbiamo nolegiato insieme uno slittino e abbiamo fatto la pista da slitta per circa 15 km! DIVERTENTISSIMO! Peccato che domenica il tempo non sia stato altrettanto bello, ma ci siamo comunque divertiti. Non avendo altri piatti miei da proporre, proseguo nel presentarvi un altro piatto tipico presentato alla cena regionale dalla mia carissima amica Luana:

Amaretti Sardi della Lu


Ingredienti: 200gr mandorle amare, 500gr mandorle dolci, 500gr zucchero, bucce grattuggiate di 2 limoni, 5 albumi.


Tritare finemente le mandorle e mescolarle bene con lo zucchero e la buccia di limone (facendo attenzione ad utilizzare solo la parte gialla). Accendere il forno a 160/170 gradi.
Aggiungere gli albumi lavorando la pasta in maniera che diventi omogenea e un po' asciutta. Preparare delle palline un po' più grandi di una noce. Premerle sopra un piatto dov'è stato versato dello zucchero e poi rovesciarle e metterle su una teglia coperta con carta forno. Infornare per 20 minuti.

4 commenti:

Mary ha detto...

buona questa ricetta , mi piaccono gli amaretti!

Mirtilla ha detto...

buonissimi!!sai che non li conoscevo?

Laura ha detto...

Buoni gli amaretti...grazie per la ricetta!!

Micol ha detto...

Erano veramente buonissimi! girerò i complimenti alla mia amica Lu!!!
grazie :-)