mercoledì 9 marzo 2011

Torta di scarola



La torta di scarola l'ho assaggiata anni fa a casa della mia carissima amica Chicca, in un pomeriggio di studio e chiacchiere ai tempi delle scuole superiori. Al supermercato ho trovato la scarola in offerta....quindi ho deciso di provare a rifare questa prelibatezza. Sono andata un po' a memoria e ho cercato di riprodurre il sapore che ricordavo essermi piaciuto cosi' tanto. Il risultato è stato davvero ottimo: me ne sono portata anche una fetta al lavoro per la pausa pranzo!

Pizza alla Scarola
Ingredienti per la pasta: 300gr farina, un pizzico di sale, un pizzico di zucchero, 1/2 cubetto di lievito, un bicchiere di acqua tiepida, due cucchiai di olio evo.
Per il ripieno: olive taggiasche denocciolate, 2 cespi di scarola, una manciata di capperi, uno spicchio d'aglio, due cucchiai d'olio, sale, pepe

Preparare la pasta per la torta impastando la farina con il sale, lo zucchero, l'olio e l'acqua tiepida in cui è stato sciolto il lievito. Impastare bene e lasciar lievitare per circa 1 ora.
Preparare il ripieno: lessare le foglie di scarola pulite.Scolarle bene. In una padella aggiungere due cucchiai di olio, soffriggere l'aglio. Aggiungere la scarola, le olive e i capperi. Salare e pepare e lasciare cuocere per circa 15 minuti.
Dividere la pasta in due parti: stendere la parte sotto, aggiungere il ripieno e coprire con la pasta restante chiudendo bene i bordi. Spennellare la superficie con un goccio d'olio. Infornare a 180 gradi per circa 35 minuti.

6 commenti:

BARBARA ha detto...

Mmm...mi ispira un sacco...proprio un bel piattino hai preparato.Complimenti.

La Cuoca Many ha detto...

ottima l'idea della pasta di pane per la torta salata!

Babette: ha detto...

ma che bontà mi ha sempre ispirato cucinare la scarola, questa ricetta me l'appunto! bacio

Ramona ha detto...

BUON COMPLEANNO ITALIA! Proprio in occasione dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia, Ballarini e il blog Farina, lievito e fantasia hanno indetto un fantastico contest "150 anni in tavola". Si potrà partecipare con ricette tipiche delle proprio regioni e in palio ci sono dei bellissimi prodotti della linea Titanio della Ballarini.
Corri a leggere il regolamento. Ti aspettiamo! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

I Love Cooking ha detto...

Io adoro la pizza di scarola! mia mamma la fa spesso e la fa come la fai tu...che bontà!!!! Un giorno o l'altro proverò a farla anche io, sarebbe ottima per un pic-nic ora che vengono le belle giornate!
un bacio

Milena ha detto...

Ciao volevo ringraziarti per questa ricetta, l'ho fatta settimana scorsa ed è piaciuta molto tanto che l'ho appena sfornata per cena.
Milena d