giovedì 19 agosto 2010

Crostata di Mirtilli e Pesche con Crema di Ricotta


Domenica scorsa, cioé Ferragosto, avevamo in programma una bella grigliatona come si deve a casa di amici. Ma poi ci si è messo il tempo. Non so dalle vostre poarti, ma qui nel varesotto, da sabato, sembra proprio che l'estate sia finita. Io ho già messo il plaid sul letto, di sera chiudo tutte le finestre e la mattina, quando da eroina decido di indossare i sandali, mi gelano le punte delle dita! Ma non mi voglio rassegnare....io devo ancora andare in vacanza!!!! E'0 un po' come se per me l'estate non fosse ancora iniziata...e mi trovo già a dover tirar fuori il golfino dall'armadio?!?!?
Quindi domenica, per ovviare al problema del tempo, due cari amici sono venuti a pranzo da noi e abbiamo mangiato una bella polenta con il brasato (di cui a breve la ricetta).
E come dolce ho proposto questa bellissima crostata. La ricetta l'ho presa dal blog Pensieri e Pasticci di Simona, che ho recentemente scoperto, perchè mi ha subito colpito per la semplicità e la bellezza. Ho fatto solo una piccola modifica: ho usato la mia ricetta della pasta frolla e utilizzato la frutta che avevo in casa.
Risultato: squisita!

Crostata di Mirtilli e Pesche con crema di Ricotta
La ricetta originale di Simona la trovate qui

Ingredienti: per la pastafrolla come la faccio io: 250gr farina, 100gr zucchero, 100gr burro, 1 uovo, 1 cucchiaino di lievito, un po' di scorza di limone grattuggiata, un pizzico di sale.
Per la crema: 3 cucchiai di zucchero semolato, 250 gr.ricotta cremosa, 2 uova intere,mezzo cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere (io ho usato un po' di aroma di vaniglia),1 cucchiaio di rhum.
Frutta a piacere: io ho usato mirtilli e pesche.

Preparare la pasta frolla con gli ingredienti senza di lavorarla troppo. Stenderla nella teglia e metterla in frigorifero. nel frattempo preparare la crema. Sbattere con la frusta le uova con lo zucchero, il rhum e la vaniglia, aggiungere la ricotta a cucchiaiate e mescolare fino ad ottenere una crema densa e liscia. Versare la crema sulla base, guarnire con frutta a piacere e spolverizzarla con un po' di zucchero. Cuocere a 180° per circa 35 minuti.

PS: Grazie SIMONA

6 commenti:

BARBARA ha detto...

Bellissima questa torta, un mix di profumi e consistenze; la segno subito. Ti chiedo però una precisazione:con questa dose di pasta frolla hai rivestito uno stampo di che dimensioni?

lucy ha detto...

che crostata molto deliziosa.una fettina la mangerei anche adesso!

Tania ha detto...

E speriamo che l'estate duri ancora a lungo! La corstata sembra buonissima ma lo è sicuramente vista la fonte! Buon fine settimana!

Lucia ha detto...

Molto carino questo blog! Ricette semplici ma gustose, post di piacevole lettura, una bella grafica... Ti seguirò con piacere!

Zulia ha detto...

Ti è venuta benissimo!Brava!!!

Anonimo ha detto...

Ottima davvero questa ricetta sembra anche facile! La proverò sicuramente ti manderò il commento!
La cuoca di Facili Ricette con Passione
http://facili-ricette.blogspot.com