domenica 17 maggio 2009

Crostata con confettura di fragole

Ieri è stato il compleanno della mia nonna: 88 anni! Siamo stati da lei a festeggiarli nel pomeriggio, nipoti e nipoti acquisiti!
La nostra nonnina è un vero tesoro: ci racconta le sue avventure, ha sempre qualcosa da insegnarci e ci prepara sempre qualcosa da portar via (minestrone, verdura o altro) e ci riempie di presine, grembiuli, straccetti e strofinacci che fa lei con pazienza!
Quindi anche dal blog voglio dirle: AUGURI NONNA! TI VOGLIAMO TANTO BENE!!!

E per festeggiare ho preparato una semplicissima crostata fatta, però, con la confettura fatta da me nelle scorse settimane!

Crostata con confettura di fragole

Per la frolla: 250gr. farina, 100gr zucchero, 100gr. burro a temperatura ambiente, 1 bustina di vanillina, 1 cucchiaino di lievito, 1 uovo.
Unire tutti gli ingredienti lavorandoli in fretta formando una pasta liscia. Fare una palla con la pasta e lasciare riposare in frigo avvolta nella pellicola per circa 30 minuti.

Per la confettura: (ricetta tratta da "La cucina Regionale Italiana - La Repubblica. Marmellate e conserve)
1kg di fragole mature, 750gr zucchero, 2 limoni.

Lavare e asciugare le fragole. Tagliarle e metterle in una pentola ampia. Schiacciarle con un cucchiaio grossolanamente. Lavare bene i due limoni, grattuggiarne la buccia e spremerli.
Unire buccia e succo di limone alle fragole. Cuocere lentamente il tutto sempre mescolando. Dalla bollitura far cuocere 5 minuti e poi aggiungere lo zucchero. Amalgamare bene e continuare la cottura. Fare la prova del piattino per capire se la marmellata è pronta (ovvero, far scivolare una goccia di marmellata su un piatto La marmellata è pronta quando aderisce bene al piattino e scivola lentamente, in modo marmellatoso).
Spegnere e invasare subito in vasetti puliti, asciutti e sterilzzati. Chiudere ermeticamente e far raffreddare capovolti avvolti in una coperta.

Per la crostata: Stendere la pasta frolla e accomodarla in una teglia da crostata, versare la marmellata e decorare con la pasta frolla rimasta. Cuocere a 180° per circa 25 minuti

Inoltre volevo ringraziare tantissimo Marsettina di "Sempre in cucina con allegria" per quasto bellissimo premio!PResto lo girerò anche io ad altre amiche blogghine!


8 commenti:

Federica ha detto...

Semplicemente deliziosaaaaaaa!

ilcucchiaiodoro ha detto...

Auguri alla nonna e questa crostata sarà piaciuta di sicuro.

marsettina ha detto...

auguri alla tua nonna e complimenti

Mary ha detto...

Auguri alla nonna e complimenti per questa crostata !

Mirtilla ha detto...

stamani ho proprio fatto colazione con fette biscottate e marmellata di fragole ;P
buon inizio settimana

minnie ha detto...

Auguri alla nonna e complimenti sopratutto per la confettura.
Io sono talmente golosa di fragole che per riuscire a fare un solo vasetto senza mangiarle prima ne dovrei acquistare un quintale!!!

Valentina ha detto...

Adoro la crostata con la marmellata e quella alle fragole è la mia preferita...
Baci

minnie ha detto...

Carissima, quando puoi passa da me, ci sono premi per te!!!