domenica 29 maggio 2011

Cupolette di miglio con zucchine e gamberetti

Della serie "troviamo un'alternativa alla pasta" mi sono trovata a sperimentare quest'oggi il miglio. In realtà non sono riuscita a fare quello che era la mia idea iniziale: pensavo di fare con il miglio, cosi' come faccio con il cous cous e il farro, una sorta di insalatab fredda, come alternativa all'insalata di riso o pasta. Ma quando ho fatto cuocere il miglio, mi sono resa conto che la consistenza era ben diversa e che forse era un po' troppo "appiccicoso" per farlo in insalata. Quindi ho provato a presentarlo cosi'....ed il risultato mi è piaciuto (anche perchè è un po' chic)

Cupolette di miglio con zucchine e gamberetti
Ingredienti per 2 persone: 100gr di miglio, un cucchiaio d'olio, 2 zucchine non troppo grandi, gamberetti, sale, prezzemolo.

Tagliare le zucchine a dadini e cuocerle in una padella con un cucchiaio di olio e aggiungendo un goccio d'acqua per farle rimanere morbide. Quando mancano 5 minuti al termine della cottura, aggiungere i gamberetti e il prezzemolo.

Mentre si cuociono le zucchine, preparare il miglio: seguire la ricetta sulla confezione che di solito recita di bollire il miglio per circa 20 minuti aggiungendo i gr di miglio al doppio dell'acqua bollente e salata (es. 100gr miglio, 200ml acqua).

Ungere due piccole terrine con un goccio d'olio, versarvi il miglio cotto e lasciar intiepidire. Servire la cupoletta di miglio su un letto di zucchine e gamberetti.

2 commenti:

Babette: ha detto...

ma che buoooooneeeee..... appettitosissime....

neve di marzo ha detto...

bella ricetta,anche leggera che non guasta!