domenica 21 marzo 2010

Strudel di mele e mandorle

Cosa preparare per concludere un pranzo domenicale un po' improvvisato con marito e amica Manu? Ma lo strudel di mele!!!! Per fortuna che avevo in frigo la pasta sfoglia....ma poi?Niente uvetta, niente pinoli. Ma una bella confezione di mandorle in lamelle. Ed ecco il dolce.

Strudel di mele e mandorle

Ingredienti: 1 confezione di pasta sfoglia pronta, 3 mele, lamelle di mandorle, 3 cucchiai di
zucchero di canna, 1 cucchiaino di cannella, zucchero a velo.

Sbucciare le mele e tagliarle a piccoli tocchetti. In una ciotola, mescolare le mele tagliate con lo zucchero di canna, la cannella e le lamelle di mandorla a piacere. Versare le mele sulla sfoglia stesa, chiudererla sovrapponendo i lati e sigillando bene i bordi. Decorare con altre lamelle, infornare a 180 per circa 25 minuti

8 commenti:

Mary ha detto...

che bontà questo strudel!

Laura ha detto...

Mi piace questa versione velocissima!!
me la segno per quando vado di corsa!
Brava! ;)

manuela e silvia ha detto...

Ciao! semplice, gustoso e lo strudel fa sempre il suo effetto! Quas quasi ci facciamo un pensierino!
baci baci

Mammazan ha detto...

Quante ricette capita di vedere in rete...ma quelle classiche sono sempre le migliori, come questo strudel ottimo, semplice, senza fronzoli e buonissimo!!!
Buon inizio settimana!

Micol ha detto...

grazie a tutte per i vostri commenti! Mammazan, è vero: le cose semplici, alla fine, danno sempre soddisfazioni!

Betty ha detto...

ma che meravigliaaa!!! bravissima!

Maurina ha detto...

Ah che buono lo strudel! in effetti ho a casa delle mele da usare, potrebbe essere una bella idea per un dolcetto veloce... A presto - Maura

La torta di mele della nonna ha detto...

Quanto mi manca lo strudel di mele, uno dei miei dolci preferiti. In estate faccio un po' fatica a farlo e non si trova mai da nessuna parte, a meno che non si vada in vacanza in montagna.

Mah, penso che questo week-end ne preparerò uno, così mi tolgo la voglia :)